08- Sentieri non ufficiali (SNU)


Cartina geografica dei sentieri non ufficiali

pubblicato 12 set 2015, 08:06 da Ass. Amici Tre Terre Pedemonte   [ aggiornato in data 12 set 2015, 08:13 ]

Articolo da Giornale del Popolo (2013) su sentieri non ufficiali

pubblicato 12 set 2015, 07:51 da Ass. Amici Tre Terre Pedemonte   [ aggiornato in data 12 set 2015, 07:55 ]

Arcicolo GdP su Sentieri non ufficialiclicca sull'articolo per leggere

Gita Cresmino-Auressio-Cratolo-Cresmino

pubblicato 12 set 2015, 07:34 da Ass. Amici Tre Terre Pedemonte   [ aggiornato in data 12 set 2015, 08:24 ]

Presentazione SNU

pubblicato 12 set 2015, 07:33 da Ass. Amici Tre Terre Pedemonte

La commissione dei Sentieri non ufficiali è l'ultima nata (2011) in seno all’Associazione amici delle TreTerre di Pedemonte, dopo che la Pro Centovalli e Pedemonte si era trovata nell’impossibilità di continuare, come nel passato, la manutenzione dei sentieri non ufficiali dell’intero comprensorio del Circolo della Melezza. Infatti, dopo la nascita del Comune delle Centovalli, questa mansione è passata al nuovo Comune per quanto attiene a quel comprensorio.

Un gruppo promotore di sei persone, con alla testa Francesco (Chino) Zanda di Verscio, ha ritenuto di vitale importanza il poter continuare a tenere in ordine i sentieri non ufficiali delle TreTerre. Trovò subito consenziente l’Associazione ad assumere questo compito, con la costituzione della nuova commissione.

Ottenuto il sostegno e i necessari contributi finanziari dai Comuni, dai Patriziati e da Privati, il gruppo è divenuto subito operativo sul terreno. Ha pure provveduto a far stampare le cartine con indicati i percorsi pedestri (segnati in giallo), compresi quelli ufficiali (segnati in rosso) gestiti questi dall’Ente turistico Lago Maggiore. Un coordinatore si occupa del programma d’intervento annuale.

Indirizzo postale:

SNU-Pedemonte
% Chino Zanda
CP 186
6653  Verscio

1-4 of 4